>

mercoledì 27 novembre 2013

Pronti folletti?

E si l'Inverno si fa sentire!
Tra un mese esatto sarà Natale, la festa per eccellenza dove ci tiene impegnate per abbellire al meglio il nostro albero di Natale, la nostra casa più accogliente è coinvolgente per questa tanto atteso giorno!

Eccomi allora iniziare con voi alcune delle idee prese da web per cercare di creare, possibilmente, riciclando a zero costi..



L'anno scorso le mie palline del mio caro vecchio amato albero della famiglia le ho create usando la carta da giornale, qui velocizzando il post vi ho trovato il tutorial su come riuscire a farle..
L'effetto è molto naturale ma molto Rustic White!

 
photo da Diy  Projects

 Per crearle si possono gonfiare dei palloncini e con colla vinicola, avendo precedentemente tagliato dei pezzetti di carta  da giornale, si andrà a incollare la carta sopra il palloncino  aspettando che si asciughi completamente. Una volta asciutto tutto, con un ago scoppiamo il palloncino dal buchino sopra dove avevamo fatto il nodo al palloncino, è chiudere con dello spago e colla caldo per poi appenderlo al nostro alberello! 
Se i palloncini non li avete potete usare anche le palle in polistirolo vendute per pochi cent al bricostore.

Un altra idea che avevo aggiunto alle mie palline di carta da giornale, è stato impolverarle da tante stelline luccicose, avendo in casa dei brillantini  in polvere con ancora la colla sulle palline le avevo  spolverate,  cosi asciugandosi, saranno ancora più brillanto-se!

Buon lavoro folletti della Soffitta!
^_^

21 commenti:

  1. Bella idea! La tua porta d'ingresso sembra vecchia... abiti in un palazzo vecchio? Adoro vecchi palazzi di citta'!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il palazzo dove abito risale al 1920 ci furono i fascisti ad abitarci..ricordo ancora le pareti come siamo entrati la prima volta..pareti rosse gramigno con qualche decoro consumato..mia madre subito li rifece Bianche! tutte!!!! che ricordi avevo 8 anni..^_^

      Elimina
  2. Che idea carina! Un saluto Mari

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Anche a te cara! p.s non ci sono riuscita é.é

      Elimina
  4. idee semplici ma perfette per decorare la Soffitta!
    da noi l'albero è stato accuratamente fatto dai miei figli, che dopo aver bisticciato sulla posizione delle decorazioni, mi hanno fatto una bella sorpresa!
    Un albero a misura di bambine di 7 anni e di ometti di 17, te lo immagini?
    sotto però c'è una letterina imbustata per benino con scritto per Babbo Natale!
    anche questo è il bello del Natale in casa mia
    baci Valeria e mi raccomando stai al calduccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verrò a vederlo il tuo alberello..bello cosi in sintonia! mi piace ^_^

      Elimina
  5. Belle anche le tue palle.........
    vedo che da queste parti le facciamo scoppiare ehhhhhh......
    brava la piccola soffittiana
    Baciotti tanti tanti
    Caioooooo fa un fffrrreedddoooooo bestialeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahahahhahahha...vedessi come scoppiano Cinzia cara!!! bacino cara ^_^

      Elimina
  6. Nooo, questa non me la sarei mai immaginata, bellissima idea :-)!

    RispondiElimina
  7. Bella idea Piera!! Riesci sempre a scovare delle perle^^ un abbraccio

    RispondiElimina
  8. fatte con tante carte anni fa ma con le pagine ingiallite mai mi piacciono tantissimo in questa versione...glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova! Oppure prima del taglio carta invecchiala con il caffè ò il the..vedrai! vecchia vecchia si fa la carta..bacino!

      Elimina
  9. Ottima idea, come al solito sei molto creativa...bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace l'idea! veloce economica e riciclosa..e poi hanmade!! grazie bacino

      Elimina
  10. Piera delle Meraviglie! Si respira serenità e dolcezza nelle tue creazioni, creazioni che hanno dell'incredibile. Anche a casa mia abbiamo cercato di ricreare un'atmosfera da baita di Babbo Natale, le porte le finestre i mobili i lampadari hanno tutti qualcosa che testimonia che il Natale è una festività fortemente sentita. Ah e poi ci sono luci in quantità, mi piacciono le luci rendono l'atmosfera più calda e magica. Mi dai sei sempre ottimi consigli, quando visito il tuo blog mi incanto, ah ti avessi vicina...ci inventeremo cose straordinarie. Ma va bene anche così l'importante è che ci siamo conosciute e che non manchi mai un pensiero positivo per entrambe. Ciao alla prossima ara Piera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in parte simili ma credo che il Natale ci accomuni un pò tutti...dovrebbe esser sempre cosi! grazie per le belle parole un abbraccio!!!

      Elimina
  11. Brava Piera complimenti! Per i nastri che mi chiedevi io li chiamo marca o segna biancheria, li trovi tra le bancarelle del mercato o in merceria ( magari un pò datata!) ciao a presto Monica

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...